Crea sito

E voglio che il vento mi accarezzi quando mi sento nostalgica. Che il sole mi baci quando mi sento brutta, perché il sole bacia le belle dicono… E voglio poter far finta di aver dimenticato l’ombrello a casa quando piove, cosi posso bagnarmi senza sembrare matta. E voglio poter saltare nelle pozzanghere per ridere dei miei vestiti sporchi come non mi hanno mai lasciato fare da bambina. Tirare un calcio ad un pallone come se fossi un maschiaccio, senza nessuno che mi ricordi che le persone adulte, queste cose non le fanno. E voglio ridere, tanto! Ma non riderò più da morire… Riderò da vivere!©Monica Cannatella

Be Sociable, Share!

Comments are closed.