Sul tetto di una casa a guardar le stelle c’erano una volta tre sorelleI Speranza,Invidia e Amore, raccontarono al cielo ciò che avevano nel cuore. Speranza disse:Non so se troverò mai l’amore,ma se tardasse ad arrivare, per altri mille anni rimarrei ad aspettare. Invidia rispose:Stai fresca tu,ne hai di tempo da campare.Se speri nell’amore hai fatto un grande affare! L’amore vero è solo un illusione,e’ più credibile la befana col carbone. Ma poi,ammesso che egli esista,perché scegliere te,quando potrebbe avere una come me? Amore guardò Invidia e sussurrò: Non c’e’ posto per me in un cuore, dove vivono odio e rancore. Se è anche pieno di cattiveria e dolore non può viverci l’amore.© Monica Cannatella

10922536_778647888856586_5655096522356444568_n

Com’era facile da piccola far sparire i dolori… Mi sedevo in un angolo per terra e abbracciavo le mie ginocchia,poi,piangevo.Un pianto disperato e liberatorio. Alla fine si tirava su il naso e si pensava: Bhe’,non sarà la fine del mondo. Adesso è tutto maledettamente complicato!Cosi complicato che preferisci pensare che sei troppo grande per abbracciare le tue ginocchia,invece di ammettere che adesso,non sei più in grado di tirare su col naso e andare avanti.© Monica Cannatella

10686894_781717488549626_2073879777920578150_n

Partire per un lungo viaggio,alla ricerca di me. Per ritrovarmi,per reinventarmi,per rivivermi. Bruciare le tappe ed arrivare alla meta,saltare gli ostacoli ed afferrare quello che rincorro. Un viaggio fatto di scelte nuove,di strade secondarie mai percorse per paura dell’ignoto. Un viaggio che mi aiuti a capire chi sono,cosa voglio veramente,di cosa posso fare a meno e di cosa no. Un lungo viaggio alla ricerca della felicità.© Monica Cannatella

10404370_782173795170662_3229314819079619114_n

Si cambia.Per non venir più feriti,perché imparino a rispettarti,per non soffrire ancora,ancora e ancora. Si cambia,perché il mondo ti costringe a farlo.Perché le persone non apprezzano piu’ la sincerità,l’onestà e, il tuo modo schietto di dire le cose. Si cambia per tanti motivi,un po’ per non soccombere,un po’ per sopravvivere. Si cambia,ed è triste ritrovarsi davanti allo specchio e vedere cosa ti hanno fatto. Ma si cambia e, non puoi farci nulla,Ti ritrovi ad essere ciò che non volevi,qualcuno con cui nessuno vorrebbe avere a che fare ma, che hanno maledettamente meritato.© Monica Cannatella

10968510_783961784991863_1108630801713727583_n

Vorrei tornar bambina,sono tutti fieri di te quando sei piccola.La tua prima parola,i tuoi primi passetti,i tuoi capricci,le marachelle. È tutto bello! Nessuna predica,nessun”cosa ti passa per il cervello”? Sei libera,libera di pensare,di agire,di sbagliare.Perché a quell’età gli sbagli servono a capire e ad imparare cosa è giusto e cosa no. Poi cresci e, ad ogni tuo passo, c’è qualcuno che ti dice,hai fatto la più’ grossa stronzata della tua vita.E tu ci credi! Cosi smetti di sbagliare,di imparare,di vivere,di essere felice.© Monica Cannatella

10982444_785288261525882_1203643602668327385_n