Crea sito

I miei pensieri e le mie emozioni diventano parole.(fonte foto web) tutti i diritti riservati agli autori!

Archive for aprile, 2014

-Come stai? – Hai presente quando a natale ti regalano un maglione piu” grande di tre misure,e tu,per non ferire chi ci ha messo del tempo e dell’amore dici “e’ perfetto”? -Si. -Ecco! Io sto cosi.©

Vorrei un amico vero,uno di quelli a cui puoi buttar giu’ la porta anche alle due di notte.Uno di quelli che quando ti vede sulla soglia di casa tutta spettinata e con gli occhi gonfi non esclamerebbe mai “che ci fai qui a quest’ora”??. Ma…”entra che preparo il caffe’ e chiacchieriamo un po,ti va”?©

Ho finito le parole. Non riesco a trovarne di nuove,e non ricordo piu’ come inventarle. Non c’e’ piu’ inchiostro che bagni questo foglio bianco,non ci sono piu’ sentimenti a riempirlo. E rimane li,in attesa di me.Che come un tempo io,torni a raccontargli le mie emozioni.©

Non mi piacciono gli addii,lasciano sempre aperte le porte. Si,perche’ si dice addio,ma poi? Poi non se ne vanno mai veramente,almeno non dal posto in cui le avevi messe certe persone. Il guaio e’ che: se se ne vanno salutandoti con un “arrivederci” tu sai gia’ che puoi rivederle,rincontrarle,incrociarle ancora sul tuo cammino. Invece un “addio” ti ullude,pensi…forse e’ stato meglio cosi,ma poi cosi non e’. Te le ritrovi inaspettatamente a fissarti,a ricordarti quanto ti mancano,quanto ci tenevi,quanto ci sei stata\o male. Quanto sia difficile vivere senza.©

Ricordati che… Ti diranno che non devi preoccuparti e che una soluzione si trova sempre e per tutto… In quel caso preoccupati davvero.Nessuno mai si fara’ carico dei tuoi problemi e dei tuoi guai. Avranno sempre dei gran bei consigli da darti,ma valgono solo perche’ sei tu a doverli seguire,non loro. Sicuramente loro sanno dove sbagli,e sapranno di sicuro darti la soluzione per rimediare ai tuoi errori,ma non permetterti mai di ricordargli che anche loro ne hanno commessi,li’…cambia tutto.Loro possono e tu no.©

Tag Cloud