Crea sito

Capita

Capita che hai una giornata storta.
Capita che qualcuno ti attacchi senza
sapere tu, in quel momento, come stai,
cosa stai passando.
Capita che cammini per strada e piangi, 
e la gente ti guarda stranita.
Pensano sicuramente che sei pazza…
nessuno che ti si avvicini per chiederti
cosa ti tormenta per non riuscire a
trattenere le lacrime fino a casa.
Perché mostrarle in pubblico?
Nessuno capisce che non ne potevi più,
che sono quasi esplose da sole, che a volte
non ti rendi nemmeno conto che cadono giù.
Sei impegnata a pensare a qualcos’altro,
qualcosa di più importante, qualcosa che
ti affligge.
Capita che continuano a camminare, e tu,
ti senti sola in mezzo all’universo.
Pensi che tu lo avresti chiesto il perché?
Tu ti saresti fermata, lo fai sempre.
Pensi che sei sempre gentile, ma che a te
non capita mai di ricevere la stessa gentilezza
che regali tu.
Pensi un sacco di cose, e rimangono tue.
Rimango li, perché le pensi ma mica le dici.
Non puoi e non vuoi, perché far sentire
qualcun altro come ti senti tu?
Cosa ne ricaveresti?
Nulla !
Allora ti tieni tutto per te.
Ecco cosa succede, fai sempre cosi.
Tieni tutto per te!
E poi, un giorno qualunque, per strada,
succede che quel tutto ti sembra troppo
e crolli.

©Monica Cannatella 

Be Sociable, Share!

Comments are closed.